Spostare i programmi installati

http://www.muscio.com/spostare-i-programmi-installati/

Quando viene installato un nuovo programma, windows crea una cartella con dentro tutti i file che servono a farlo funzionare. Tale cartella viene posizionata nel disco scelto in fase di installazione, tipicamente nell’unità C:, ovvero quella principale dov’è installato il sistema operativo. Mentre documenti e foto si possono spostare da un disco all’altro con un semplice copia e incolla, la stessa cosa non può essere fatta con le cartelle dei programmi. Qualora si procedesse in tal modo, i programmi andrebbero a perdere i collegamenti alle librerie interne e alle varie chiavi di registro di Windows, con il risultato che non funzionerebbero più. Questo però non sta assolutamente a significare che non sia possibile spostare i software installati in altre partizioni, anzi. Tuttavia per compiere tale operazione bisogna intervenire mettendo in pratica una procedura specifica.

Usiamo i “Symbolic Link”!

Per riuscire nell’impresa occorre infatti sfruttare i “collegamenti simbolici”, vale a dire degli speciali collegamenti che ingannano il sistema facendogli credere che il programma si trovi effettivamente dov’era stato installato in origine, mentre invece è stato spostato su un altro disco o un’altra partizione. Così facendo, Windows non noterà nulla di modificato e tutto continuerà a funzionare in maniera normale. In compenso, però, avremo liberato spazio sul disco. Per effettuare tale operazione occorre agire tramite il tool mklink accessibile dal Prompt dei comandi, ma affinché i comandi impartiti funzionino è fondamentale che le partizioni siano formattate in NTFS (la maggior parte dei dischi usano ormai questo file system). Vediamo dunque in che modo occorre procedere e quali sono i comandi da utilizzare per lo scopo in oggetto,

Spostare i programmi su altre partizioni usando i collegamenti simbolici

1 Accediamo ad Esplora file facendo clic sulla cartella gialla sulla taskbar, rechiamoci  in C:\ Program Files, individuiamo la cartella relativa al programma che vogliamo spostare, facciamoci clic destro sopra e scegliamo Taglia dal menu contestuale che appare.

Accediamo, sempre con Esplora file, al disco & o alla partizione in cui vogliamo spostare il programma (ad esempio nell’unità D:/), facciamo clic destro in un punto vuoto della finestra e scegliamo Incolla dal menu contestuale che si è aperto. Pigiamo Continua per confermare.

Cerchiamo il Prompt dei comandi nel men Start, clicchiamoci sopra col tasto  destro e scegliamo Esegui come amministratore; clicchiamo su Si. Nella finestra che si apre, digitiamo il comando mklink/j “C:\percorso-vecchio” “D:\percorso_nuovo” e premiamo Invio.

FONTE: Edizioni Master

 

 

 

Share
   Invia l'articolo in formato PDF   
Questa voce è stata pubblicata in PC & Internet, Sistema, Una risposta a tutto. Contrassegna il permalink.